Prodotti > Specialità


     
     
30121
CULATELLO MAXIMUS 4Kg

La coscia di maiale viene lungamente lavorata a mano: disossata, scotennata, sgrassata, ancora rifilata pesantemente e, infine, "investita", il tutto con una perizia maturata negli anni. E' poi sottoposta ad una stagionatura fuori dall'ordinario (nel nostro caso 15-16 mesi) in quanto prevede lo stazionamento anche in ambiente umido. Insomma, una "creatura" particolare. E quando lo si assaggia la prima volta, si potrebbe essere tentati di dire: "tutto qua?". Effettivamente è un salume difficile da capire, si potrebbe dire che occorre penetrarne la "filosofia", tanto il suo profumo e sapore sono delicati e complessi, assolutamente inusuali. Allora è bene affidarsi a "creature" di grandi specialisti, che non possono essere altro che piccoli produttori, come nel nostro caso.